Vogliamo pubblicare una bellissima recensione che abbiamo ricevuto da parte di uno studente che ha preferito non firmarsi.
Speriamo che il nostro intervento sia stato interessante e abbia contribuito a rendervi partecipi di una realtà lavorativa un po’ “diversa” dalle classiche aziende.

“La scorsa settimana ho avuto modo di conoscere e apprezzare un’interessante realtà padovana che sta tentando di emergere in un difficile periodo storico come quello che stiamo attraversando. Mi è stata offerta questa possibilità durante il corso di Marketing dell’Università di Padova gestito dalla prof.ssa Silvia Sedita. Il corso ha due obiettivi principali, il primo prettamente teorico, è quello di fornire agli studenti una preparazione di base sul marketing, il secondo, quello più interessante in previsione futura, è quello di incontrare e confrontarsi con delle piccole-medie aziende cercando di analizzare e sviscerare quelle che sono le reali problematiche che si incontrano nel mondo del lavoro oggigiorno. Nel caso specifico sono rimasta colpito da ABCideas, una piccola azienda a conduzione familiare fondata da due fratelli padovani. La loro è una realtà particolarmente interessante che vorrei fosse raccontata e trasmessa non solo a coloro che erano presenti in aula quel giorno ma a tutti coloro che si ritrovano giorno dopo giorno ad affrontare i difficili problemi che la vita ci sta riservando. Si tratta di una bella storia fatta di sacrifici, di passione per il proprio mestiere, una storia che può aiutare ognuno di noi a crederci, a non mollare mai anche nei momenti difficili.
L’interessante incontro è stato ben condotto dai due imprenditori che nella prima parte ci hanno raccontato i numerosi progetti sviluppati nel corso del loro percorso lavorativo (da uno prototipo per un casco, alla creazione di una capsula di sicurezza per una barca del mondiale formula 3 di motonautica, da un rompicapo per una famosa azienda di abbigliamento a un accessorio per fumatori), nella seconda parte abbiamo invece assistito alla presentazione di JodySkater, un innovativo giocattolo per bambini, interamente ideato, realizzato, prodotto e commercializzato dall’azienda stessa. Alle basa di ABCideas c’è la volontà di immettere sul mercato prodotti interamente made in Italy (idea italiana, realizzata in Italia con prodotti esclusivamente italiani) mantenendo allo stesso tempo un design accattivante e un prezzo basso. Un’altra particolarità che vorrei sottolineare è la scelta di vendere il prodotto direttamente ed esclusivamente su internet (www.jodyskater.com) per avere uno scambio diretto con i clienti e per abbattere ulteriormente i costi finali.
Sono rimasto affascinato dallo stile di questa azienda, dall’impronta data alla loro attività, dall’importanza che data al made in Italy e al rapporto con il cliente, sono poche le aziende che dedicano del tempo per confrontarsi con degli studenti universitari e che si mettono a nudo raccontando i loro punti di forza e le loro difficoltà. Mi piacerebbe che questa realtà venisse presa come valore d’esempio per tutte le nuove aziende perché ha degli ideali sani e genuini che sono divenuti quasi del tutto introvabili al giorno d’oggi e rappresenta inoltre una fonte di speranza per tutte le attività che stanno affrontando un momento di forte crisi.”