Jody Skater, da sempre sensibile alle attività con fini umanitari, ha deciso di scendere in campo  a fianco dell’ANA, Associazione Nazionale Alpini, per contribuire al progetto il “Ponte degli Alpini per l’Amicizia” che verrà costruito a Nikolajewka in Russia.

La scelta di supportare questa iniziativa è motivata dalla stima e dal riconoscimento delle doti peculiari dell’Associazione stessa e da una affinità di pensiero che corrisponde a principi comuni. Questa occasione per Jody Skater, oltre che essere un onore, rappresenta una specie di ponte immaginario, un’ideale transizione tra “veci e bocia”, che riporta ad un’infanzia d’altri tempi, incarnando lo spirito dell’Alpino!!